Home / Antipasti / Friggitelli in agrodolce
26 settembre, 2016

Friggitelli in agrodolce

Posted in : Antipasti, Contorni on by : Kitchen56

I Friggitelli sono dei piccoli peperoni, detti anche Friarelli, dal gusto dolce ma non piccante. Tipici della cucina campana e dell’Italia centrale. Si prestano per qualsiasi ricetta salata, ma spesso come contorno per pietanze di carne rossa o bianca ed  anche come antipasto . Sono molto apprezzati nei menù per il loro sapore e per la loro dimensione. In questa mia ricetta, non poteva mancare il tocco siciliano, infatti li ho preparati in agrodolce! Non sono fritti, come solitamente si cucinano, ma al forno. Li ho resi più digeribili con un mio personale passaggio, che scoprirete se mi seguite nella descrizione. Non vi resta che augurarvi buon appetito……………..

Difficoltà : facile

Tempi di preparazione : 30 min

  • Ingredienti x 4 persone :
  • 500 gr di friggitelli
  • 2 spicchi d’aglio
  • peperoncino in polvere q. b.
  • prezzemolo q. b.
  • olio evo q. b.
  • sale q. b.
  • acqua q. b.
  • 50 ml aceto di  mele ( o di vino bianco)
  • 30 gr zucchero semolato ( pari ad un cucchiaio)
  • Esecuzione :
  • pulire i friggitelli e metterli interi in un tegame con un dito d’acqua e un pò di sale

img_1674

  • coprire il tegame con il coperchio
  • appena l’acqua prende il bollore, farli leggermente appassire
  • togliere l’acqua in eccesso
  • trasferire i friggitelli in un tegame da forno
  • condirli con l’olio, il peperoncino, l’aglio, il prezzemolo tritato e lo zucchero sciolto nell’aceto
  • aggiustare di sale

img_1711

  • forno preriscaldato 220′ x circa 20 min

Consiglio di Mykitchen56 :

si consumano a temperatura ambiente non caldi! Si conservano anche per una settimana, se riposti in un barattolo di vetro e poi in frigo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *