Home / Secondi di Carne / Fusi di pollo in casseruola
10 settembre, 2018

Fusi di pollo in casseruola

Posted in : Secondi di Carne on by : Kitchen56

Come fare i fusi di pollo in casseruola in minor tempo ma con tanto gusto? Vi svelo un trucco che io applico sopratutto per la cottura dei volatili! Prima della classica cottura in tegame, fare sbollentare i fusi di pollo con limone e alloro. Così facendo perderanno quello  sgradevole odore dei volatili e verrano più gustosi nella seconda cottura! Bastano appena 20 min e la pietanza sarà pronta! Provate!

Difficoltà: media

Tempi di preparazione: 20 minuti

  • Ingredienti x 4 persone:
  • 8 fusi di pollo
  • 1/2 limone con il suo succo
  • 2 foglie alloro
  • 1 cipolla bianca tritata
  • 1 carota affetttata
  •  4 foglioline di salvia
  • le foglie di 1 gambo di sedano
  • 1/4 di tubetto di doppio concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio colmo di aromi per arrosto essiccati
  • 1/2 bicchiere di whisky ( o brandy)
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • 4 grosse patate
  • 1 peperoncino
  • Esecuzione:
  • portare a bollore con acqua q.b. ( x circa 10 min ) i fusi di pollo con il limone e l’alloro
  • sgocciolare finché perderanno l’acqua di cottura
  • passato questo tempo, rosolare i fusi  con la cipolla, il sedano , le carote, la salvia e gli aromi x arrosti
  • sfumare con il whisky
  • continuare rosolando con il doppio concentrato di pomodoro
  • aggiungere acqua coprendo quasi x metà i fusi
  • pelare le patate, tagliarle a spicchi , lavarle e aggiungerle ai fusi insieme al peperoncino
  • aggiustare di sale

  • la cottura sarà ultimata quando l’acqua di cottura evaporerà e si formerà un gustoso sughetto ristretto
  • servire i fusi con patate

Consiglio di Mykitchen56:

nello sbollentare i fusi , i tempi di cottura variano a secondo della grandezza e la  polposità dei fusi! Nella seconda cottura l’acqua d’aggiungere deve essere  meno della metà della capienza del vostro tegame!

Buon appetito!!!! Kisses Grazia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *