Home / Dolci e Dessert / Pasta choux (bignè)
10 novembre, 2016

Pasta choux (bignè)

Posted in : Dolci e Dessert on by : Kitchen56

La pasta choux è una crema che si usa in pasticceria  per diverse preparazioni di dolci. Per bignè, profiteroles, churros spagnoli, zeppole di San Giuseppe o semplicemente per i dolcetti mignon. La caratteristica principale di questa preparazione è la doppia cottura, sia in tegame o al forno. Al forno la pasta choux si gonfia e si asciuga, bisogna fare molta attenzione a questo aspetto. La cottura più semplice è in tegame o in friggitrice. Questa mia ricetta descrive le fasi della lavorazione, molto semplici da seguire in quanto realizzate con strumenti da cucina che abbiamo tutti in casa! Vediamo come fare………..

Difficoltà : facile

Tempi di preparazione : 15 min

  • Ingredienti per realizzare l’impasto x circa 30 bignè :
  • 70 gr farina 00
  • 2 uova intere
  • 50 gr burro
  • 100 ml acqua
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di zucchero
  • Esecuzione :
  • mettere in un pentolino l’acqua con il burro, un pizzico di sale, un pizzico di zucchero
  • fare sciogliere il tutto a fuoco moderato

img_2249

  • appena l’acqua bolle, ritirare dal fuoco il pentolino e aggiungere tutta la farina
  • aiutandosi con un mestolo di legno, mescolare velocemente il composto fin chè si staccherà dalle pareti del pentolino

img_2250

  • riportare il composto ottenuto sul fuoco ( moderato) e farlo cuocere per circa 3 minuti
  • trasferire il composto in una ciotola capiente e con le fruste elettriche iniziare a sbattere facendo eliminare il vapore contenuto nell’impasto ( niente paura se l’impasto si sgretola)

img_2251

  • aggiungere 1 uovo intero continuando a sbattere con le fruste elettriche

img_2252

  • continuare la lavorazione

img_2253

  • aggiungere l’altro uovo intero
  • continuare a sbattere finchè risulterà una crema liscia e morbida

img_2256a

  • per qualsiasi tipo di cottura, trasferire la pasta choux in un saccapoche

img_2258

  • riempire il saccapoche x 3/4 del suo contenuto
  • arrotolare il saccapoche nell’apertura ( come in foto )
  • riporre il saccapoche pieno di pasta choux nel frigo per 5 min, così facendo il composto risulterà più compatto

img_2260

  • tagliare la punta nella dimensione desiderata
  • la vostra pasta choux è pronta per la cottura desiderata

Consiglio di Mykitchen56 :

La pasta choux si può preparare anche un giorno prima e riporla in frigo. Meglio se già pronta dentro il saccapoche!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *