Home / Antipasti / Peperonata siciliana
12 agosto, 2016

Peperonata siciliana

Posted in : Antipasti, Contorni, Gluten Free on by : Kitchen56

La Peperonata è un piatto tipico della tradizione siciliana! Le nostre nonne raccoglievano nell’orto  i peperoni e nè facevano un piatto delizioso, da consumare come contorno o a sè per la  bontà che nè scaturiva! L’ho preparavano nel tegame , tutto soffritto come si fà anche con la caponata! Io ho cambiato un pó le regole per non accentuare le calorie! Ho preparato la peperonata al forno con l’immancabile agrodolce ma sostituendolo l’aceto bianco con l’aceto balsamico alle fragole! Devo dire che la peperonata è venuta deliziosa, con quel tocco in più di fragole! Le mie nonne mi perdoneranno! Provate a fare questo piatto; nei miei consigli troverete come fare il tradizionale agrodolce! Seguitemi……………..

Difficoltà : media

Tempi di preparazione : 30 min

  • Ingredienti x 6 persone:
  • 3 grossi peperoni rossi
  • 1 grossa cipolla rossa ( o 2 medie cipolle)
  •  100 ml passata di pomodoro
  • 100 gr di olive nere snocciolate
  • 50 gr uvetta sultanina ( fatta rinvenire in acqua)
  • 50 gr capperi ( dissalati)
  • 1 peperoncino
  • 80 ml di aceto balsamico alle fragole
  • 1/2 cucchiaio di zucchero semolato
  • olio evo q.b.
  • foglie di basilico q.b.
  • foglie di menta q.b.
  • 2 gambi di sedano
  • sale q.b.
  • Esecuzione :
  • pulire i peperoni togliendo i semi e la calotta
  • tagliarli a tocchetti
  • sistemarli in una teglia da forno con la cipolla affettata, l’uvetta, i capperi, le olive, la passata di pomodoro, il sedano tagliato a tocchetti, il basilico, menta, olio e il sale

image

image

  • forno preriscaldato a 240″x 10 min rigirando di tanto in tanto

image

a metà cottura aggingere l’aceto balsamico con 1/2 cucchiaio scarso di zucchero

  • continuare la cottura in forno

Consiglio di mykitchen56 :

nella ricetta originale, la peperonata viene insaporita con l’agrodolce tipico siciliano, cioè: x questa ricetta: 80 ml di aceto di vino bianco + 50 gr di  zucchero semolato !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *