Home / Dolci e Dessert / Rame di Napoli
8 novembre, 2017

Rame di Napoli

Posted in : Dolci e Dessert on by : Kitchen56

Le Rame di Napoli sono dei golosi biscotti al cioccolato ricoperti di glassa e pistacchio. In Sicilia è tradizione consumarli nel periodo della commemorazione dei defunti o per lo meno nel mese di novembre. Stranamente al nome che portano, le Rame di Napoli sono dei dolci tipici del catanese. La storia racconta del regno delle due Sicilie  nel 1816, quando i sovrani borbonici per festeggiare l’accaduto, fecero coniare una speciale moneta in Rame e i siciliani, per ricambiare, crearono questo dolce biscotto al cioccolato dal cuore morbido e speziato. In Sicilia nel periodo dei defunti, le pasticcerie sono invase da questi biscotti dal profumo insolito! La ricetta è molto semplice, il segreto è nell’asciugatura! Vediamo insieme come fare……..

Difficoltà: media

Tempi di preparazione: 10 min per la cottura

  • Ingredienti per circa 20 biscotti:
  • 500 gr farina 00
  • 100 gr margarina
  • 200 gr zucchero semolato
  • 400 ml latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 100 gr cacao amaro in polvere
  • la buccia grattugiata di 1 arancia
  • 1 cucchiaino di chiodi di garofano tritati finemente
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 2 cucchiai colmi di miele millefiori
  • 2 fogli di carta forno
  • Per la glassa:
  • 300 gr di cioccolato per copertura ( si trova al supermercato nello scaffale pasticceria )
  • pistacchi tritati q.b.
  • Esecuzione:
  • tutto in una ciotola con l’aiuto di un lecca pentola o un cucchiaio di legno ( rigorosamente a mano)
  • sciogliere la margarina a bagnomaria e mettere da parte
  • iniziare a unire lo zucchero, il lievito, la buccia d’arancia

52589737-803A-4154-BFAE-44A23FEDDE1F

  • mescolare bene e aggiungere il cacao il polvere e poi il miele
  • dopo aver mescolato bene ( senza grumi) il composto, aggiungere la margarina sciolta, i chiodi di garofano tritati e la cannella

1F007332-42FE-4E85-9EAC-BDDF9F7114FF

  • continuando la lavorazione, aggiungere la farina e il latte alternandoli poco alla volta
  • rivestire con carta forno una capiente teglia da forno ( meglio se di alluminio usa e getta )
  • il composto risulterà liscio , omogeneo e appiccicoso
  • prelevate a cucchiaiate il composto, dando forma ovoidale con le mani unte d’olio di semi

D3CFD760-382C-4333-AF68-365FD97CDF03

  • mettere i biscotti distanziati tra di loro perché cresceranno in cottura
  • forno preriscaldato 180”x 10 min
  • a cottura ultimata, fate ben raffreddare i biscotti poi procedere con la copertura:
  • sciogliere a bagnomaria il cioccolato
  • sistemare i biscotti  su una gratella e cospargerli con il cioccolato fuso
  • completare con la granella di pistacchio

815187DC-8E3B-4DC3-8F88-C6368DAB5E68

  • fare riposare i biscotti finché il cioccolato di copertura  sia ben solidificato

1C70B6E3-FACB-4D74-9FE1-F1AF24E1F5EE

Consiglio di Mykitchen56:

potete anche preparare la glassa con: 300 gr di cioccolato fondente e 150 di margarina, sciogliendo a bagnomaria! Fate bene raffreddare i biscotti dopo la glassa con il pistacchio ! Si conservano anche x 10 giorni dentro un contenitore  di latta !

Grazie per aver scelto il mio blog! La vostra Grazia!

Welcome to my page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *