Home / Piatto unico / Uovo con cuori di carciofo
9 Aprile, 2019

Uovo con cuori di carciofo

Posted in : Piatto unico on by : Kitchen56

  • Una ricetta della tradizione contadina siciliana, con protagonista i cuori di carciofo. Le nonne servivano questa pietanza in umido per inzuppare le fette di pane casereccio e le uova rotte, come si chiamavano un tempo, cioè le uova in camicia. Insieme ai carciofi si formava nell’uovo una sorta di camicia cioè un saccottino, dove racchiudeva tutto il sapore delle uova appena fatte dalle galline. In questa ricetta sono inseriti anche i gambi dei carciofi, perché come dicevano le nonne: non si buttava mai niente. Questa è la ricetta originale tramandata dalla mia famiglia. Viene servita in umido ( come mostra il successivo post) o soltanto l’uovo con i cuori di carciofo che fanno da contorno.
  • Difficoltà: bassa
  • Tempi di preparazione: 15 min x la cottura
  • Ingredienti x 2 persone:
  • 2 uova grosse
  • 6 carciofi + i loro gambi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1/2 mazzetto di prezzemolo
  • 1 cucchiaino di brodo granulare vegetale
  • 1 limone
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato q.b.
  • Esecuzione:
  • Usate i carciofi freschi non quelli congelati, perché il risultato è migliore
  • eliminare le foglie in ogni carciofo , lasciare solo il cuore e ripulirlo dagli eccessi
  • tagliare in 4 parti ogni cuore di carciofo eliminando la barbetta
  • eliminare anche le parti dure del gambo
  • lasciare in acqua e succo di limone ( anche la buccia) i cuori di carciofo + i loro gambi ( in questo modo i carciofi perderanno l’amaro che hanno in natura)
  • in un tegame rosolare i cuori di carciofo, più i gambi con gli spicchi d’aglio e il prezzemolo tagliato grossolanamente e 1/2 fettina di limone
  • a questo punto aggiungere acqua naturale a coprire la pietanza, aggiustare di sale
  • a bollore aggiungere 1 cucchiaino di brodo granulare vegetale
  • a metà cottura, rompere le uova dentro il condimento
  • continuare la cottura senza mescolare
  • quando le uova si chiuderanno a camicia ( saccottino) la pietanza è pronta
  • servire con pepe nero macinato
  • Consiglio di Mykitchen56:
  • il top di questa pietanza è se cucinata nella pentola in coccio.
  • !!!!!!!!! Grazie per aver scelto il mio blog!!!!! Kisses Grazia !!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *