Home / Antipasti / Verdure in agrodolce
26 gennaio, 2018

Verdure in agrodolce

Posted in : Antipasti, Contorni, Piatto unico on by : Kitchen56

In Sicilia l’agrodolce è un ingrediente usato per diverse pietanze, forse è proprio da questo che si distingue tra le pietanze italiane. L’agrodolce non è altro che la composizione di aceto bianco o rosso con zucchero. Si usa per condire carni rosse o bianche e spesso nelle verdure. Tipica la caponata , non avrebbe quel buon sapore se non ci fosse l’agrodolce. Questa mia ricetta è un po’ svuota frigo, in quanto ho unito le verdure fresche che appunto avevo in frigo, ma voi potete usare qualsiasi tipo di verdura l’importante che in forno mantenga la cottura. Spesso questa pietanza è un contorno per pesce alla griglia o carne bianca, ma vi consiglio di gustarla anche con un buon panino e salumi.

Difficoltà: facile

Tempi di preparazione : 20 min x la cottura in forno

  • Ingredienti:
  • 1 melanzana violetta
  • 5 zucchine verdi piccole
  • 3 carote
  • foglie di menta q.b.
  • 1 cipolla bionda
  • 1 peperoncino
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • 1/2 bicchiere aceto bianco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • Esecuzione:
  • tagliare a dadi le verdure: condirle con la cipolla affettata, l’olio, il sale, il peperoncino, il pomodoro e la menta
  • mettere in forno statico, preriscaldato a 220”

E262E48D-E753-4135-A278-F3E29BC70AA8

  • a metà cottura unire l’agrodolce miscelando l’aceto con lo zucchero
  • continuare la cottura in forno

2909DBBD-7D2A-454B-908E-EFE78C60FEBE

Consiglio di Mykitchen56:

consumare la pietanza  fredda, anche da frigo!

Alla prossima ricetta, baci Grazia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *